Autore

Nuovi Prodotti

Al momento non ci sono nuovi prodotti

Pubblicità

Feedback

Apprezziamo i tuoi Feedback!

Export this page as pdf

Libro con dedica per Luchino Visconti - Dramma in due atti

ISBN: 9788860923653

Questo testo teatrale, pur essendo un’opera della mia fantasia che immagina Giorgio Albertazzi davanti al suo computer, mentre osserva la Colombaia, in realtà è ispirato al libro autobiografico “Il gioco della verità” di Maria Denis e a una delle lettere che Luchino le scrisse dal carcere di San Gregorio.

 

 

 

 

 

Altri dettagli


12,00 € IVA compresa

96 pp.

Programma FedeltàAcquistando questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 punto fedeltà. Il vostro carrello sarà totale 1 punto può essere convertita in un buono di 0,50 €.


Questo testo teatrale, pur essendo un’opera della mia fantasia che immagina Giorgio Albertazzi davanti al suo computer, mentre osserva la Colombaia, in realtà è ispirato al libro autobiografico “Il gioco della verità” di Maria Denis e a una delle lettere che Luchino le scrisse dal carcere di San Gregorio. Benché sia vero che Luchino e Maria, dopo la fine della guerra, non si sono mai più incontrati, è anche vero che, secondo la geniale intuizione di Cartesio (Se i sogni avessero la stessa ripetitività della vita reale, non ci sarebbe più alcuna differenza tra sogno e realtà), questo testo o, meglio, questo sogno, più verrà ripetuto e rappresentato sulle scene, più l’incontro tra Maria e Luchino diventerà reale e foriero di pace tra loro. In ultima analisi, credo che sia stato proprio questo il vero motivo che mi ha spinto a scriverlo e a... “estrarre la spada” dalla Colombaia. Anche perché, con questo mio lavoro, non ho voluto essere affatto un Maramaldo ma, tutt’al più, un Bruto.

 

L'autore

Carlo Sabatini nasce a Roma nel 1932, in una casa popolare del quartiere Monte Sacro, da dove può guardare meglio le ville che stanno più in alto. Attore di teatro, cinema, televisione e doppiatore. Diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica, Silvio D’Amico. Ha lavorato con Luchino Visconti in Boccaccio ’70 (episodio “Il lavoro”) e in teatro ne La monaca di Monza di Giovanni Testori. Ha dato la voce ad Alain Delon nel personaggio di Tancredi ne Il Gattopardo, sempre di Luchino Visconti. Ha lavorato in teatro con Lilla Brignone e Gianni Santuccio, con Anna Proclemer e Giorgio Albertazzi, Valeria Valeri ed Enrico Maria Salerno, Stefano Satta Flores e Paola Tedesco, nonché Salvo Randone e Gianrico Tedeschi. In In memoria di una signora amica di Giuseppe Patroni Griffi, anche con Pupella Maggio e Giancarlo Giannini. Ed è meglio fermarsi qui per non tediare troppo chi legge!

 

Carlo Sabatini nasce a Roma nel 1932, in una casa popolare del quartiere Monte Sacro, da dove può guardare meglio le ville che stanno più in alto. Attore di teatro, cinema, televisione e doppiatore. Diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica, Silvio D’Amico. Ha lavorato con Luchino Visconti in Boccaccio ’70 (episodio “Il lavoro”) e in teatro ne La monaca di Monza di Giovanni Testori. Ha dato la voce ad Alain Delon nel personaggio di Tancredi ne Il Gattopardo, sempre di Luchino Visconti. Ha lavorato in teatro con Lilla Brignone e Gianni Santuccio, con Anna Proclemer e Giorgio Albertazzi, Valeria Valeri ed Enrico Maria Salerno, Stefano Satta Flores e Paola Tedesco, nonché Salvo Randone e Gianrico Tedeschi. In In memoria di una signora amica di Giuseppe Patroni Griffi, anche con Pupella Maggio e Giancarlo Giannini. Ed è meglio fermarsi qui per non tediare troppo chi legge!

 

 

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Only registered users can post a new comment.


Pubblica con noi invia l'intera opera in formato cartaceo, con i tuoi recapiti. Dopo circa 2 mesi riceverai una nostra comunicazione motivata da commenti e consigli in merito al tuo scritto.

Indirizzo
Casella Postale 746
00144 Roma Eur

Distributori
Italia
Libri Diffusi - 02 22476225
ordini@libridiffusi.com

Libro Co. Italia srl - 055 8229414 
libroco@libroco.it

Carrello  

(vuoto)
paypal