Autore

Pubblicità

Feedback

Apprezziamo i tuoi Feedback!

Export this page as pdf

La visitatrice dell'autunno

ISBN: 978860929952

Zoe, Egle, Ave e Bice ci riescono e ci dicono che dal buio si può riemergere con una nuova capacità di amare. Resta da chiarire chi è “La visitatrice dell’autunno”, ma lascio ai lettori il  compito di scoprirlo.  È compassione: quel sentimento di vicinanza alla sofferenza altrui che nulla chiede in cambio. Sarebbe bello se si tornasse a dare il giusto significato a questo vocabolo.

Altri dettagli


12,00 € IVA compresa

Programma FedeltàAcquistando questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 punto fedeltà. Il vostro carrello sarà totale 1 punto può essere convertita in un buono di 0,50 €.


Siamo a Montefollonico, nella microatmosfera di un piccolo borgo in provincia di Siena. Qui la vita conserva un ritmo vicino al cuore della gente, ci si conosce tutti, si seguono nascite e morti, si chiamano le persone per nome, ci si vede alle sagre, alle processioni, alle feste di paese. 

Non rivelerò qui come l’evoluzione della storia consentirà alle protagoniste di riallacciare i fili delle proprie esistenze, di come Zoe supererà la perdita di Clara, di come Egle imparerà a stimarsi e Ave a ripartire da sé e Bice a credere nella sua capacità di essere madre. Dirò solo che insieme attraverseranno il dolore e lo lasceranno alle spalle. Perché questa è, a mio parere, la grande verità del romanzo di Massimo Tirinelli. Insieme si può. Insieme, che non è presenza continua, ma è la consapevolezza di potersi fidare o meglio di fare affidamento le une sulle altre. C’è una parola per definire questo stato d’animo. È compassione: quel sentimento di vicinanza alla sofferenza altrui che nulla chiede in cambio. Sarebbe bello se si tornasse a dare il giusto significato a questo vocabolo.  Zoe, Egle, Ave e Bice ci riescono e ci dicono che dal buio si può riemergere con una nuova capacità di amare. Resta da chiarire chi è “La visitatrice dell’autunno”, ma lascio ai lettori il  compito di scoprirlo.

 

Massimo Tirinelli, nato nel 1960, vive e lavora a Roma. Laureato in Lettere e Filosofia, è appassionato di teatro e di cinema. Autore di numerose opere, con alcune delle quali ha partecipato – con successo – a concorsi letterari, si è cimentato anche in tre sceneggiature e testi di canzoni. Suoi racconti sono stati pubblicati sulle riviste Elite e Orizzonti. Ha collaborato con il giornale Quirino. Altro suo grande amore è la fotografia, per la quale ha ricevuto significativi riconoscimenti. Con Edizioni Progetto Cultura ha pubblicato i romanzi Il colore dei ricordi (2006) e L’amore e altri disastri (2008), la raccolta di racconti Col tempo (2010), la raccolta di poesie I fiori alla finestra (2012) e il thriller Una falena macchiata di rosso (2014). 

Nessun commento da parte dei clienti in questo momento.

Only registered users can post a new comment.


Pubblica con noi invia l'intera opera in formato cartaceo, con i tuoi recapiti. Dopo circa 2 mesi riceverai una nostra comunicazione motivata da commenti e consigli in merito al tuo scritto.

Indirizzo
Casella Postale 746
00144 Roma Eur

Distributori
Italia
Libri Diffusi - 02 22476225
ordini@libridiffusi.com

Libro Co. Italia srl - 055 8229414 
libroco@libroco.it

Carrello  

(vuoto)
paypal