Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi
  • Nuovo

Basta un soffio quando ci si sente polvere, di G. Volpe

10,00 €
Nessuna tassa
Ci troviamo di fronte, e questo lo si evince già leggendo il titolo Basta un soffio quando ci si sente polvere, a una sorta di dark writer, che abbina malinconie e tristezze umane, condendole di tanto in tanto di latenti, ma presenti, richiami alla morte, apparentemente liberatoria dalle pene della nostra vita quotidiana.

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Ci troviamo di fronte, e questo lo si evince già leggendo il titolo Basta un soffio quando ci si sente polvere, a una sorta di dark writer, che abbina malinconie e tristezze umane, condendole di tanto in tanto di latenti, ma presenti, richiami alla morte, apparentemente liberatoria dalle pene della nostra vita quotidiana.
Come le Muse lamentose di Parnaso nelle odi straniere, in alcune poesie Giuseppina va subito al sodo parlando di angosce esistenziali, di rabbia, di drammi adolescenziali.
Il suo scrivere è diretto, senza fronzoli, di impatto, e la-scia sconcertati, abbinato anche a una conoscenza grammaticale notevole, oltre che concettuale.


L'autrice
Giuseppina Volpe è nata il 24 giugno 2002. Vive a Santeramo in Colle in provincia di Bari e frequenta il liceo classico. Nutre passione verso la filosofia, la letteratura e la psicologia. Le piace fotografare e stare a contatto con la natura. Sin da piccola legge e scrive molto. Ha una spiccata sensibilità che la caratterizza.

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Basta un soffio quando ci si sente polvere, di G. Volpe

Ci troviamo di fronte, e questo lo si evince già leggendo il titolo Basta un soffio quando ci si sente polvere, a una sorta di dark writer, che abbina malinconie e tristezze umane, condendole di tanto in tanto di latenti, ma presenti, richiami alla morte, apparentemente liberatoria dalle pene della nostra vita quotidiana.

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: