Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi

Redivivo

12,00 €
Nessuna tassa

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Cosa ha fatto scomparire dalla faccia della terral’umanità? Un giudizio universale, un’apocalisse virale,un terrificante Armageddon. Questo si chiedeSamuele/Al, che si ritrova prigioniero e, al tempostesso, padrone di un nulla universale senza capirneil motivo. È l’ultimo naufrago della società contemporanea,vittima e artefice del proprio destino,partecipe non ribelle, quindi complice, di un mondovotato all’autodistruzione. Col tempo si accorgeràche, oltre a lui, sono stati risparmiati, con cieca eparziale casualità, solo pochi altri. Cosa riserveràil futuro?

 

L'autore

Giuseppe Messina è nato a Mussomeli. Laureato in Lingue e LetteratureStraniere, ha insegnato Lingua e Civiltà Inglese. Sue poesie si trovano nell’antologia“Profumi di Montagna”. Primo classificato, sezione racconto, alpremio “Poesia, Prosa ed Arti Figurative”, indetto dall’Accademia InternazionaleIl Convivio, con L’Astronomo. Ha pubblicato i racconti Dicerie eleggende e i romanzi La guerra di Calò, Minosse, l’oscura morte di unre e, con Edizioni Progetto Cultura, Pranzo di Natale al buio.

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Redivivo

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: