Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi

Quando il cammino è la meta

15,00 €
Nessuna tassa

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

 

“La vita è un’ombra” scrive Shakespeare. Ma veramente siamo schiavi di un mondo illusorio e condannati ad un’esistenza senza senso? 
Qualcosa può sempre accadere, se abbiamo il coraggio di uscire dalla caverna dell’oscurità e aprire gli occhi alla vera essenza della vita.
Questo libro, ripercorrendo gli insegnamenti dei grandi maestri del passato, intende guidarci verso un nuovo cammino di consapevolezza. Il protagonista Nabla intraprende un viaggio fatto di racconti, dialoghi e riflessioni, cercando di afferrare e condividere con il lettore il significato intimo della nostra presenza nel mondo.       
Gianpiero Andrenacci è nato a Roma nel 1978. È ingegnere di professione, pratica yoga e ha sempre avuto un grande amore per la lettura. In questo libro-saggio ha inteso condividere quanto appreso in numerosi anni di studi e ricerche.

 

“La vita è un’ombra” scrive Shakespeare. Ma veramente siamo schiavi di un mondo illusorio e condannati ad un’esistenza senza senso? 

Qualcosa può sempre accadere, se abbiamo il coraggio di uscire dalla caverna dell’oscurità e aprire gli occhi alla vera essenza della vita.

Questo libro, ripercorrendo gli insegnamenti dei grandi maestri del passato, intende guidarci verso un nuovo cammino di consapevolezza. Il protagonista Nabla intraprende un viaggio fatto di racconti, dialoghi e riflessioni, cercando di afferrare e condividere con il lettore il significato intimo della nostra presenza nel mondo.       

 

L'autore

Gianpiero Andrenacci è nato a Roma nel 1978. È ingegnere di professione, pratica yoga e ha sempre avuto un grande amore per la lettura. In questo libro-saggio ha inteso condividere quanto appreso in numerosi anni di studi e ricerche.

 

 

 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Quando il cammino è la meta

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: