Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi

C'era un cavallo sul raccordo

12,00 €
Nessuna tassa

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

 

Massimo Supino  
C’era un cavallo sul raccordo
224 pp.; 12 euro
Edizioni Progetto Cultura, Roma
ISBN 978-88-6092-502-2Massimo Supino  
C’era un cavallo sul raccordo
224 pp.; 12 euro
Edizioni Progetto Cultura, Roma
ISBN 978-88-6092-502-2

 

 

Alessandro ha 34 anni. È single da un anno, lavora per una Software House ed è un ritardatario cronico. Sullo sfondo di una calda giornata di giugno, passata in compagnia dei suoi migliori amici su una spiaggia romana, popolata da personaggi tipici e bizzarri, rivive in chiave ironica, a volte con un pizzico di malinconia, gli avvenimenti più importanti della sua vita che lo hanno portato ad essere quello che è: un ragazzo come tanti, che vive, ama, lotta per le sue aspirazioni, resta deluso ma, ogni volta, ha la forza di ricominciare da capo.

Un libro divertente, romantico e pieno di emozioni.

 

L'autore

Massimo Supino, nato a Roma nel 1970 e laureato in Matematica, lavora nel campo dell’informatica ed insegna nelle scuole superiori. Un suo racconto è inserito nella Antologia Roma per Roma (Edizioni Progetto Cultura, 2011). C’era un cavallo sul raccordo è il suo primo romanzo.

 

 

 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

C'era un cavallo sul raccordo

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: