Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi

Poesie scelte (1996-2013)

6,00 €
Nessuna tassa

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Quest'opera raccoglie la migliore produzione poetica di Gabriel Del Sarto. Dalla prima pubblicazione "I viali" fino all'ultima "Sul vuoto" si nota la stessa partecipata e fedele adesione alla realtà dei nostri giorni, in un discorso tra sé e sé più che con gli altri.
Il poeta ragiona, si muove in un contorno, un paesaggio cittadino fatto di autostrade, di viaggio in aereo, di discoteche, di attese, sogni infranti, speranze ed amori. La felicità è spesso futura
o condizionata a cose indipendenti da se stessi, ma a rendere tutto migliore c'è il salvifico amore
filiale: miracolo moderno quanto antico.

 

L'autore

Gabriel DEL SARTO, nato a Ronchi (Massa) nel 1972, ha pubblicato le raccolte poetiche I viali
(2003, Atelier) e Sul vuoto (2011, Transeuropa, finalista al premio Carducci), ed è presente
in diverse antologie fra cui L’opera comune (Atelier, 1999) e Nuovissima poesia italiana
(Mondadori, 2004). Per Transeuropa ha ideato la collana Fuori commercio diretta da Massimo Gezzi, Mario Benedetti, Fabio Pusterla e Francesco Scarabicchi.
È autore di saggi sull’uso e il senso della narrazione nelle pratiche di formazione, fra cui
Raccontare storie (con F. Batini, 2007, Carocci) e In un inizio di mattina (2012, Transeuropa).

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Poesie scelte (1996-2013)

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: