Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi

Hashtag

10,00 €
Nessuna tassa

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Questa raccolta è fatta di simboli, suoni, silenzi, immagini.“hashtag” letteralmente significa “parola etichettata con il simbolo cancelletto” ed è proprio in questa modalità che si presentano i titoli delle poesie. L’inserimento nel corpo delle liriche dell’html -linguaggio nato per la formattazione e impaginazione di documentiipertestuali - ci introduce in una realtà creativa che puntaalla sperimentazione: la scelta di unire codici e simboli alle paroleci proietta verso una poesia ‘digitale’ molto visiva. Il poeta si avvale di versi brevi, come se fossero dei veri e propri tweet, e ci lanciadei messaggi concreti ed incisivi. Questa raccolta, in definitiva, è un viaggio di conoscenza ed esplorazionedel linguaggio contemporaneo, un esperimento creativo ben riuscito che tenta di proporre la poesia con una formula piùsmart, come piace ai millenials.

(Michela Zanarella)

 


L'autore

Vittorio Pavoncello ha realizzato sia spettacoli teatrali sia mostre. Fra le opere:La scelta di Turing, sul matematico inglese Turing ambientata in un futuro computerizzatodove la clonazione umana è di prassi e Il clima cambia la musica no,dove un gruppo di poeti-migranti si trova inserito in un programma di ecologiadell’ONU. Attualmente è direttore artistico della Associazione ECAD e curatoredel fermento artistico SpamArte che si occupa dei fenomeni di esclusione sociale. Di poesia ha pubblicato Tempo e Poesia con ArteMuse. Numerose le pubblicazionie la collaborazione con Edizioni Progetto Cultura: il già citato Il climacambia la musica no (2010), SpamArte (2011), il catalogo Dalla L a DALLA(2012), il testo teatrale Dreyfus con Rosario Tarantola (2013), La mia storia tiappartiene. 50 persone con disabilità si raccontano con Silvia Cutrera (2014), laraccolta di poesie con autori della SpamArte Parole escluse (2016), oltre airomanzi Spam Story (2009) e Tutte le foto del mondo tranne una (2016), vincitoredel “Premio Internazionale Capalbio 2017”.

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Hashtag

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: