Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi

Ascoltare per raccontare

12,00 €
Nessuna tassa

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Come scrivono Roberto Roverselli e Rachele Agostino, leggere un brano di Paola Iotti regala la sensazione di aver parlato con un’amica sincera e che la conversazione sia stata interessante e intensa. Non è un’impressione facile da trasmettere perché non dipende solo da esperienza, preparazione o tecnica ma nasce dalla complicità fra autore e lettore. Una connessione possibile, fra chi scrive e chi legge, solo se il primo investe parte di sé nelle parole, mettendosi in gioco personalmente e proponendo qualcosa di valore. 

Leggere il libro di Paola Iotti è un invito a scoprire quanto abbiamo attorno, ma a una profondità diversa, per vedere la natura, l’uomo e le sue azioni con una nuova intensità e consapevolezza. 

 

L'autrice

 Paola Iotti è nata a Reggio Emilia nel 1964 ed è laureata in Giurisprudenza. Collabora col Magazine CaffèBook che pubblica articoli di società e cultura. Con le sue opere ha ottenuto importanti riconoscimenti, tra i quali anche premi di giornalismo: AMBIART di Milano categoria Natura-Ambiente 2016 (con il racconto “Perché i Koala abbracciano gli alberi” presente in questa raccolta) e 2017; Hombres Itinerante di Pescina 2017 (con il testo sul borgo di Succiso, del pari presente in questa raccolta) e il Premio Mangiaparole con questo libro. Nel 2016, un suo racconto è stato selezionato nella antologia “Favole senza frontiere”, in cui si spiega ai bimbi il tema dell'immigrazione. Ha pubblicato “Come l’arcobaleno tra una criniera” (2015), “Il cavallo, un'amicizia che va oltre il possesso” (2016) e “Sembrava un cavallo ma era un cielo stellato” (2017). 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Ascoltare per raccontare

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: