Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi

Presupposto oggettivo e soggettivo nella disciplina della crisi d'impresa

15,00 €
Nessuna tassa

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

La presente collana, strutturata in articoli, saggi e monografie in ambito economico-giuridico, nasce con l’auspicio di fornire ai cultori della materia alcuni spunti di riflessione su questioni specifiche legate alla propria attività professionale.

* * *

Questo quinto volume della collana intende approfondire i diversi aspetti dei presupposti del fallimento e dei soggetti a cui esso è destinato. Argomento questo che ha già visto rilevanti discussioni in dottrina e giurisprudenza ma che, a parere degli scriventi, vedrà ancora l’intervento del legislatore per un testo che riguardi tutta la materia relativa alla crisi d’impresa. Si è tenuta in considerazione anche la Legge 155/2017 di Delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza. Infine, in apposito capitolo, si è dato uno sguardo alla dimensione transnazionale della crisi d’impresa.

* * *

 

Gli autori

Paolo Cataldo, già Professore a contratto dell’insegnamento di Principi Contabili Internazionali presso “La Sapienza” - Università di Roma - Facoltà di Economia - sede di Latina, Dottore Commercialista e Avvocato in Latina, è socio fondatore dello studio Cataldo. Autore di diversi scritti in materie economico-giuridiche, è presidente della Commissione di studio Procedure Concorsuali istituita presso l’O.D.C.E.C. di Latina e ha partecipato, in qualità di relatore e organizzatore, ad importanti convegni in materia di diritto concorsuale e crisi d’impresa.

Ivan Paradisi, Dottore Commercialista e Dottore in Giurisprudenza, è cultore della materia presso la cattedra di Revisione Aziendale dell’Università “La Sapienza” di Roma - Sede di Latina e membro della Commissione di studio Procedure Concorsuali istituita presso l’O.D.C.E.C. di Latina. 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Presupposto oggettivo e soggettivo nella disciplina della crisi d'impresa

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: