Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
Dimmi

Arte contemporanea e cinema

8,00 €
Nessuna tassa

L’arte contemporanea si nutre e si confronta continuamente con il cinema e il video. Come nasce una nuova estetica, un nuovo stile se non attraverso insolite e precarie condizioni e situazioni? Come si esprime un artista attraverso il cinema? In che modo arricchisce la sua estetica attraverso il video? Il saggio si propone di rispondere a tali quesiti, analizzando il rapporto di diversi artisti contemporanei con il video, il cinema e lo spettatore.

 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

L’arte contemporanea si nutre e si confronta continuamente con il cinema e il video. Come nasce una nuova estetica, un nuovo stile se non attraverso insolite e precarie condizioni e situazioni? Come si esprime un artista attraverso il cinema? In che modo arricchisce la sua estetica attraverso il video? Il saggio si propone di rispondere a tali quesiti, analizzando il rapporto di diversi artisti contemporanei con il video, il cinema e lo spettatore. 

 

L'autore

Piermarco Parracciani nato a Bracciano (Roma) nel 1981, laureato in Studi Storici Critici e Teorici sul Cinema e gli Audiovisivi e Master of Art presso la Luiss University of Rome, è storico dell’arte contemporanea, del cinema e curatore di mostre. Ha collaborato alla mostra “Sublimina” del collettivo Luiss edizione 2016. Tra le pubblicazioni più importanti, ricordiamo: “I teatri di posa a Roma nei primi anni del 900” e “Avanguardie degli anni 20 nel cinema e nell’arte” (Lithos Editrice, 2015), “Schegge di videoarte” (Edizioni Progetto Cultura, 2016). 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Arte contemporanea e cinema

L’arte contemporanea si nutre e si confronta continuamente con il cinema e il video. Come nasce una nuova estetica, un nuovo stile se non attraverso insolite e precarie condizioni e situazioni? Come si esprime un artista attraverso il cinema? In che modo arricchisce la sua estetica attraverso il video? Il saggio si propone di rispondere a tali quesiti, analizzando il rapporto di diversi artisti contemporanei con il video, il cinema e lo spettatore.

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: