Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

I nostri autori

Luciana Capece Vittorio Pavoncello Paolo Cataldo Valter Casagrande Giuseppe Gallo Maria Leonida AA VV Sarita Massai Franco Seguiti Angela Carlini Luigia Bimbi Edith Dzieduszycka Maria Buongiorno Sergio Camellini Vincenzo De Angelis Armando Zopolo Raffaele Sivolella Maurizio Mazzurco Donatella Baldarotta Giovanni Gaspari Alessandra Verducci Alberto Arnaudo Umberto Mondini Laura De Luca Stefania Ilari Mario M. Gabriele Francesca Innocenzi Alessandro Valentini Roberto Fortuna Ludovico Fulci Tina Emiliani Daniela Solarino Renzo Gorini Maurizio Venturino Emanuela Paolini Giorgio Puccetti Araldo Bugiani Teodoro Lorenzo Edoardo Firpo Marco Iacovelli Vittorio Rombolà Lorenzo Poggi Luciana Raggi autori vari Agostino De Zordo Giorgio Fabretti Lidia Are Caverni Michele Malanca Antonietta Francesca Giambuzzi Danilo Patanè Anna Rosa Balducci Enrico Meloni Mariabruna Antonucci Giuseppe Messina Barbara Berengo Daniele Brancati Anna Forte Roberto Piperno AA. VV. Emiliano Foltran Gino Rago Alessandro Senzameno Giacomo Caruso Giorgio Linguaglossa Luigi Cherubini A cura di Vittorio Pavoncello Laura Pezzola Giampaolo Grampa Vitina Maioriello Massimo Tirinelli Giovanni Ruccia Walter Cundari Mario Giacomozzi Antonella Antonelli Silvana Palazzo Fabio Massimo Franceschelli Filippo Passeri Francesca Lo Bue Corrado Giuliano Anna Maria Baratto Salvina Maria Ingo Carmine Davide Delle Donne Davide Cortese Rodolfo Falzone Antonio Scatamacchia Lorenzo Pompeo Francesca Dono Isabella Coluzzi Giuseppe Orrù Filomena Rago Paolo Cordaro Umberto Marotta Mario Tonini Bossi Luciano Innocenzi Adriano Marenco

PREMIO DI-SEGNI che unisce Arte e Poesia

Posted By: Marco Limiti In: Notizie On: Hit: 3788

PREMIO DI-SEGNI

Nuovo progetto editoriale che unisce Arte e Poesia

Edizioni Progetto Cultura lancia una collana di poesia illustrata dal nome Di-segni, correlata al PREMIO DI-SEGNI, dedicato ad artisti, pittori, grafici e illustratori.

L’idea

Leonardo da Vinci scriveva: “La pittura è una poesia che si vede e non si sente e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. Adunque queste due poesie, o vuoi dire due pitture, hanno scambiati i sensi per i quali esse dovrebbero penetrare all'intelletto.”

Chiaro, quindi, come queste due forme d’arte siano unite in maniera molto stretta. L’idea di Progetto Cultura è stringere ancor di più il nodo fra queste due arti creando una collana di poesia illustrata, dedicata, ogni volta, all’opera di un singolo poeta.

Il poeta scelto per inaugurare questa nuova collana è Cesare Pavese.

PREMIO DI-SEGNI

Nuovo progetto editoriale che unisce Arte e Poesia

Edizioni Progetto Cultura lancia una collana di poesia illustrata dal nome Di-segni, correlata al PREMIO DI-SEGNI, dedicato ad artisti, pittori, grafici e illustratori.

L’idea

Leonardo da Vinci scriveva: “La pittura è una poesia che si vede e non si sente e la poesia è una pittura che si sente e non si vede. Adunque queste due poesie, o vuoi dire due pitture, hanno scambiati i sensi per i quali esse dovrebbero penetrare all'intelletto.”

Chiaro, quindi, come queste due forme d’arte siano unite in maniera molto stretta. L’idea di Progetto Cultura è stringere ancor di più il nodo fra queste due arti creando una collana di poesia illustrata, dedicata, ogni volta, all’opera di un singolo poeta.

Il poeta scelto per inaugurare questa nuova collana è Cesare Pavese.

Come funziona

Ogni artista interessato, riceverà un PDF con le 20 poesie di Cesare Pavese che faranno parte del libro. Ogni poesia sarà numerata e gli artisti dovranno scegliere, fra le 20 poesie, quelle da illustrare con le loro opere. Potranno essere illustrate da 1 a 5 poesie, ognuna con una sola opera.

Le opere realizzate dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica info@progettocultura.it in formato jpg a 300 pixel, indicando per ognuna il numero della poesia cui si riferisce. Alle opere dovrà essere allegata una breve biografia dell’autore, con l’indicazione del numero di cellulare.

Specifiche tecniche

Le opere potranno essere realizzate usando qualunque tecnica e dovranno essere in b/nero. Si tenga presente che il formato della pagina è 14x20,5 cm. e che, ai bordi, deve essere considerato un margine di taglio di almeno 1 cm. Il libro sarà stampato interamente in bianco e nero, su carta avoriata da 120 gr.

Giuria e premi

La giuria – composta dal Maestro Cristiano Quagliozzi e dal direttore editoriale di Progetto Cultura, Marco Limiti – selezionerà fra tutte le opere pervenute quelle ritenute meritevoli, nel senso che rispecchiano maggiormente il senso, le atmosfere e la situazione della poesia cui si riferiscono. Le opere selezionate verranno pubblicate nel libro a corredo delle poesie.

Conclusa la selezione e pubblicato il libro, tutti gli autori selezionati saranno invitati alla cerimonia di premiazione, che si svolgerà a Roma. Per l’occasione verrà realizzata una mostra di tutte le opera selezionate.

Nel corso della cerimonia, verrà proclamato anche l’artista vincitore assoluto, che riceverà un premio in denaro di 250 euro.

Partecipazione

Si richiede una quota di partecipazione di 15 euro, che possono essere versati on-line con carta di credito e Paypal mandando 15€ all'email info@progettocultura.it oppure, in alternativa, con bonifico bancario (IBAN = IT40F0503403312000000051351 - Banco BPM - Ag. 1003, Roma) ovvero c/corrente postale (n° 52028743) intestato a Edizioni Progetto Cultura - Roma, indicando come causale “Partecipazione premio Di-segni”. Copia dell’avvenuto pagamento dovrà essere inviata via e.mail unitamente alle opere. 

Il termine di scadenza per la partecipazione al premio è fissato al 31/5/2021.

Informazioni possono essere richieste a Marco Limiti, scrivendo a info@progettocultura.it

Con l’invio delle opere, s’intendono accettate tutte le disposizioni di cui sopra.