Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok
  • Nuovo

Dodici Lune, Daniele Brancati

0 Review(s) 
Poesie haiku in cui ogni evento, anche quello più ordinario, viene esaltato nella sua unicità e restituito al mondo sotto forma di suggestione, affinché altri lo possano rivivere e decodificare, dando così origine ad una catena infinita di impressioni.
12,00 €
Nessuna tassa

Pagamenti sicuri al 100%
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Il pagamento in contrassegno è disponibile per i portatori di seguito indicati.

SDA

In sintesi, Dodici lune ha l’indubbio pregio di restituire ad ogni lettura un nuovo livello di interpretazione del reale, grazie all’adozione di un registro espressivo ricco e variegato, eppure sempre accessibile; il sentire del Brancati è al contempo intimistico ed universale, mai ripiegato su se stesso ma anzi prodigo nel riverberare gradienti di esperienza oltre la soglia dell’auto-coscienza. Ogni evento, anche quello più ordinario, viene esaltato nella sua unicità e restituito al mondo sotto forma di suggestione, affinché altri lo possano rivivere e decodificare, dando così origine ad una catena infinita di impressioni.

Dall’introduzione di Luca Cenisi 
Presidente dell’Associazione Italiana Haiku (AIH)

Daniele Brancati è nato in Lucania nel 1985. 
Il suo primo libro è la raccolta di racconti La pericolosità della luce (Sbc edizioni, 2012). Pubblica poi a quattro mani, con il poeta Hamza Zirem, il libro intervista Conversazione con Daniele Brancati. Nel 2019 ha pubblicato il suo romanzo d’esordio, Terra Alta (Il seme bianco). 
La sua prima raccolta di haiku è Luci dal Faro (Progetto Cultura, 2016),  disponibile anche in audiolibro e nella versione inglese, Haikus from the Lighthouse. 
La sua seconda raccolta di haiku è Le quattro parole (Progetto Cultura, 2019). 
Dodici Lune, composto tra il 2020 e il 2022, chiude la trilogia haiku Del vento, del vuoto e del non dire.  
I suoi haiku sono stati premiati, tra l’altro, al Premio internazionale Basho del 2015 e al Salone dell’haiku di Parigi del 2018.

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Dodici Lune, Daniele Brancati

Poesie haiku in cui ogni evento, anche quello più ordinario, viene esaltato nella sua unicità e restituito al mondo sotto forma di suggestione, affinché altri lo possano rivivere e decodificare, dando così origine ad una catena infinita di impressioni.

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: