• Nuovo

La schiava - Anna Martina

0 Review(s) 

L’essere umano, prima di differenziarsi per il colore della pelle, si differenzia per il proprio modo di pensare e di sentire la vita.

13,00 €
Nessuna tassa

Pagamenti sicuri al 100%
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Questo racconto narra le drammatiche vicende di una donna africana e dei suoi compagni, deportati nelle Americhe durante il XVI secolo. La commistione delle razze ebbe origine, secondo il racconto, proprio in questi viaggi, dove uomini e donne di diversa provenienza erano a stretto contatto e tutto poteva accadere...
L’essere umano, prima di differenziarsi per il colore della pelle, si differenzia per il proprio modo di pensare e di sentire la vita.

L'autrice
Anna Martina è nata ad Andria il 13 luglio 1964. Pur avendo intrapreso gli studi da ragioniera e perito commerciale, si è sempre cimentata con la poesia e la prosa sin dall’adolescenza, ricevendo premi e riconoscimenti nei concorsi cui ha partecipato. Ha pubblicato altri racconti dal titolo Ruggito d’amore (attualmente disponibile solo in formato ebook), Oltre i cancelli del buio (Edit@edizioni), Le orme dell’anima (Lupi editore), Il caldo alito della vita (Booksprint editore).

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

La schiava - Anna Martina

L’essere umano, prima di differenziarsi per il colore della pelle, si differenzia per il proprio modo di pensare e di sentire la vita.

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: