• Nuovo

Sequenze per cunei e cilindri - Enzo Campi

0 Review(s) 
“La Poesia è quel luogo dove non si può dimostrare ciò che accade, ma dove si può dimostrare ciò che non accade”.
8,00 €
Nessuna tassa

Pagamenti sicuri al 100%
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

“La Poesia è quel luogo dove non si può dimostrare ciò che accade, ma dove si può dimostrare ciò che non accade”.

                                                            
L'autore
Enzo Campi (1961). Autore e regista teatrale, videomaker, poeta, critico, saggista. Ha curato volumi monografici su Emilio Villa, Pier Paolo Pasolini, Amelia Rosselli. Suoi scritti letterari e critici sono stati pubblicati in forma cartacea su riviste, antologie, volumi monografici, cataloghi di mostre e in rete su svariati siti e blog di scrittura. Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: ex tra sistole (Marco Saya Edizioni, 2017), L’inarrivabile mosaico (Anterem, 2017, XXXI Premio Lorenzo Montano), Artaud. Il supplizio della lingua (Marco Saya Edizioni, 2018), Le nostre (de)posizioni, scritto con Sonia Caporossi (Bonanno Editore, 2020), Fuochi Fatui (Oèdipus, 2021), To touch or not to touch (puntoacapo editrice, 2022) e la curatela plurilingue BABEL stati di alterazione (Bertoni Editore, 2022). È stato tradotto in inglese, francese, spagnolo, russo, polacco. È direttore artistico del Festival Multidisciplinare Internazionale “Bologna in Lettere”, giunto alla XII edizione.

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Sequenze per cunei e cilindri - Enzo Campi

“La Poesia è quel luogo dove non si può dimostrare ciò che accade, ma dove si può dimostrare ciò che non accade”.

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: