Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

Singolare Femminile

0 Review(s) 
12,00 €
Nessuna tassa

100% pagamenti sicuri
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Il pagamento in contrassegno è disponibile per i portatori di seguito indicati.

SDA

Il libro

Racconti brevi, taglienti, che con sapienti pennellate esprimono uno stato d’animo, un’atmosfera, in definitiva la complessità dell’animo umano. I personaggi hanno tutti un comune denominatore emotivo, la solitudine, che appare come l’unica soluzione per evitare il contatto con gli altri, con le loro inadeguatezze e piccole manie, e con la loro insoddisfazione. Un modo di raccontare, quello di Adele Masuzzo, che stupisce la mente e incanta l’anima.

 

L'autore

Adele Masuzzo vive e lavora a Carpi (MO). Singolare femminile è il suo esordio letterario.

 

Incipit

Era sera, la stanza era immersa nella penombra, i quadri e i mobili apparivano in una sorta di chiaroscuro rassicurante. Amava quell’atmosfera calma che contrastava con l’inquietudine che spesso l’attraversava e, come spesso succede alle persone instabili, aveva bisogno di tranquillità. La finestra affacciava su un piccolo giardino un po’ incolto con fiori sparsi di vario colore, erbe aromatiche e una ciotola che aspettava un cane, già un cane… era da tempo che ne desiderava uno, perché non si decideva? Forse per il ricordo di altri cagnolini che aveva preso per i suoi figli e che non le erano mai appartenuti se non per portarli dal veterinario. Lo desiderava ma al tempo stesso aveva paura del possesso, un po’ come avere un uomo, quando la paura dell’essere posseduta supera quella del possedere. Guardava fuori della finestra assorta nei suoi pensieri.

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Singolare Femminile

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: