Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

La forza di aspettare

0 Review(s) 
12,00 €
Nessuna tassa

100% secure payments
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Il libro

Fra «sapori/aciduli», «tracce/fredde» e «giubbotti gonfi», la scrittura di Aldo Pardi comunica le angosce del nostro tempo, le alienazioni di un vissuto sempre più lontano dalla dimensione naturale e vittima perciò di un’esistenza felice che viene data ma che «non c’è».

(Dalla presentazione di Francesco Lioce)

L'autore

Aldo Pardi, nato a Perugia nel 1969, dal 2007 vive in Francia. Dopo gli studi in filosofia ha svolto numerosi lavori ma si è sempre interessato di filosofia della politica, collaborando con Istituzioni e Centri di ricerca. Attualmente lavora alla Section d’italien della facoltà di Lingue Romanze, Slave e Orientali dell’Université de Lille III. Si occupa anche di letteratura italiana contemporanea, con specifico riguardo alle avanguardie di inizio secolo. Ha tradotto testi di carattere filosofico e ha pubblicato la raccolta di poesie Il cervello e i nervi (2000) nonché numerosi saggi.

 

Una poesia

 

Guardo da lontano

cessare le cose

non sono uguali

né diverse

ma cambiano

ugualmente

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

La forza di aspettare

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: