Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

IL FILM DEI MIEI RICORDI

0 Review(s) 
12,00 €
Nessuna tassa

100% pagamenti sicuri
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Il pagamento in contrassegno è disponibile per i portatori di seguito indicati.

SDA

 

Nella mia “campagnetta” di Vigneria, a Rio
Marina, dove trascorrevo le vacanze estive,
c’era una casa in cui le famiglie dei minatori, dei
marinai e degli operai si riunivano dopo cena
per fare, dicevano, la “veglia”. Sotto le stelle, gli
anziani raccontavano “storie” che io, bambina,
vivevo come in un sogno, rapita da tanto calore
umano e da tanta intimità.
Le “storie” che ho raccolto in questo libro sono
come quelle che ascoltavo durante la “veglia”.
Sono frammenti di vita e parlano di mare, case,
barche, cene, incontri, persone, viaggi, amicizie…
Insomma, sono le “mie” storie.
Pina Pagnini Meoni è nata a Rio Marina, nell’Isola d’Elba,
il 28 aprile 1924 quando il paese era ancora popolato di minatori
e di pescatori. Ha studiato in collegio a Siena e nel 1952,
dopo il matrimonio, si è trasferita a Roma pur seguendo il
marito, chirurgo, in diverse città d’Italia. A Roma, sua città
preferita, continua a vivere nel Quartiere di Monteverde. Solo
in tarda età ha scoperto il desiderio di scrivere e, in questa
autobiografia, racconta i fotogrammi dei suoi molti ricordi.

 

Nella mia “campagnetta” di Vigneria, a Rio Marina, dove trascorrevo le vacanze estive, c’era una casa in cui le famiglie dei minatori, dei marinai e degli operai si riunivano dopo cena per fare, dicevano, la “veglia”. Sotto le stelle, gli anziani raccontavano “storie” che io, bambina, vivevo come in un sogno, rapita da tanto calore umano e da tanta intimità. Le “storie” che ho raccolto in questo libro sono come quelle che ascoltavo durante la “veglia”. Sono frammenti di vita e parlano di mare, case, barche, cene, incontri, persone, viaggi, amicizie… Insomma, sono le “mie” storie. 

 

L'autore

Pina Pagnini Meoni è nata a Rio Marina, nell’Isola d’Elba, il 28 aprile 1924 quando il paese era ancora popolato di minatori e di pescatori. Ha studiato in collegio a Siena e nel 1952, dopo il matrimonio, si è trasferita a Roma pur seguendo il marito, chirurgo, in diverse città d’Italia. A Roma, sua città preferita, continua a vivere nel Quartiere di Monteverde. Solo in tarda età ha scoperto il desiderio di scrivere e, in questa autobiografia, racconta i fotogrammi dei suoi molti ricordi.

 

 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

IL FILM DEI MIEI RICORDI

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: