Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

Una vita, una storia

0 Review(s) 
12,00 €
Nessuna tassa

100% pagamenti sicuri
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Il pagamento in contrassegno è disponibile per i portatori di seguito indicati.

SDA

 

I racconti di Anita Nurzia sono uno spaccato
della società moderna. Talvolta con sagacia e
ironia, talvolta con una vena di tristezza o con
una punta di tenerezza, l’autrice riesce a
descrivere in maniera originale situazioni del
vivere comune. Nel libro è raccontata una
umanità tormentata, delusa, incapace di comunicare,
che vive una realtà dominata dalla
superficialità e, spesso, dalla indifferenza per
le esigenze e le sofferenze altrui.
Ma c’è una speranza, non dobbiamo dimenticarlo,
e così la Nurzia chiude il suo ultimo racconto
con queste parole: “L’unica verità è che
non esiste una fortuna più grande, più determinante,
più invidiabile di quella di amarla,
questa vita.”
Anna Elisabetta Lombardi
Anita Nurzia è nata, nel 1976, a Roma dove vive. Da sempre
ha la passione di scrivere e di leggere. Divide le sue letture
tra il tragico di William Shakespeare e il sarcasmo di
Charles Bukowski. Nessuna risposta (magari), solo un tentativo
di sdrammatizzare quello che per lei è la cosa più tragica
e grottesca che esista al mondo: la vita. Questa raccolta
è la sua prima pubblicazione.

I racconti di Anita Nurzia sono uno spaccato della società moderna. Talvolta con sagacia eironia, talvolta con una vena di tristezza o con una punta di tenerezza, l’autrice riesce a descrivere in maniera originale situazioni del vivere comune. Nel libro è raccontata una umanità tormentata, delusa, incapace di comunicare, che vive una realtà dominata dalla superficialità e, spesso, dalla indifferenza per le esigenze e le sofferenze altrui. Ma c’è una speranza, non dobbiamo dimenticarlo, e così la Nurzia chiude il suo ultimo racconto con queste parole: “L’unica verità è che non esiste una fortuna più grande, più determinante, più invidiabile di quella di amarla, questa vita.”

 

L'autore

Anita Nurzia è nata, nel 1976, a Roma dove vive. Da sempre ha la passione di scrivere e di leggere. Divide le sue letture tra il tragico di William Shakespeare e il sarcasmo di Charles Bukowski. Nessuna risposta (magari), solo un tentativo di sdrammatizzare quello che per lei è la cosa più tragica e grottesca che esista al mondo: la vita. Questa raccolta è la sua prima pubblicazione. 

 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Una vita, una storia

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: