Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

I ricordi dovuti

0 Review(s) 

La poesia della Gnerre è una voce tra gli alberi. Appartiene a quel livello della naturaumana che riguarda il sacro, l’amore fondamentale, la memoria. 

 Davide Rondoni

 

6,00 €
Nessuna tassa

100% secure payments
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

La poesia della Gnerre è una voce tra gli alberi. Appartiene a quel livello della naturaumana che riguarda il sacro, l’amore fondamentale, la memoria. 

 Davide Rondoni

 

L'autrice

Antonietta Gnerre è giornalista e poetessa e si occupa in particolare della poesia religiosa e spirituale del Novecento. Oltre ad alcuni saggi, ha pubblicato in poesia: Il Silenzio della Luna, Anime di Foglie, Fiori di Vetro - Restauri di Solitudine, Salici di Seta - Il viaggio del Silenzio nei Poeti irpini, Preghiere di una Poetessa, Ultimo sogno - Pianeta Terra, PigmenTi, Come un Albero di Gòfer, Strada Statale Ofantina Bis. È presente in numerosi blog letterari e riviste on line, con interviste e contributi critici a poeti e scrittori. Collabora con la rivista letteraria “Gradiva” e dal 2007 è Presidente del “Premio Prata”. 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

I ricordi dovuti

La poesia della Gnerre è una voce tra gli alberi. Appartiene a quel livello della naturaumana che riguarda il sacro, l’amore fondamentale, la memoria. 

 Davide Rondoni

 

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: