Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

Oltremisura

0 Review(s) 
10,00 €
Nessuna tassa

100% secure payments
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Luciana Raggi traccia le linee della propria identitàattraverso la poesia, rivela inquietudini, dubbi,paure, e se a volte il linguaggio si presenta quasiermetico è solo per una sorta di protezione verso se stessa e il mondo che la circonda. Interpretando i segni e le cicatrici della vita, l’autricecoltiva speranze, senza farsi illusioni e con lapelle assorbe nel bene e nel male ciò che è propriodell’umanità. È una poesia intrisa di verità, unapoesia che indaga in profondità e si fa esperienzadi respiro universale.

 

L'autrice

Luciana Raggi, nata a Sogliano al Rubicone (FC), laureatapresso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna, vive ed insegnaa Roma. Ha vinto numerosi premi partecipando a concorsiletterari. Le sue poesie sono state pubblicate in svariateantologie curate dalle case editrici Perrone, L’Erudita, EdizioniProgetto Cultura, Aletti, Il Ponte Vecchio, Terre Sommerse. Hapubblicato nel 2010 Sorsi di sole (Poesie) e Un bastimentocarico di (Racconti e poesie). Ha curato la pubblicazione di Atvlèm bèn, zirudèli in romagnolo di Decio Raggi.

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Oltremisura

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: