Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

Lettere da Eldorado

0 Review(s) 
6,00 €
Nessuna tassa

100% secure payments
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

 

Davide Cortese è nato nell'isola
di Lipari nel 1974 e vive a Roma.
Si è laureato in Lettere moderne
all'Università degli Studi di
Messina. Nel 1998 ha pubblicato
la sua prima silloge poetica,
titolata "ES" (Edas, Messina),
alla quale sono seguite le sillogi:
"Babylon Guest House"
(Libroitaliano, Ragusa, 2004),
"Storie del bimbo ciliegia"
(un’autoproduzione del 2008),
“ANUDA” (Aletti Editore, Roma,
2011. In versione e.book per
LaRecherche.it nel 2014), “OSSARIO”
(Arduino Sacco Editore,
Roma, 2012) e “MADREPERLA”
(LietoColle, Faloppio, 2013). Le
sue poesie nel 2004 sono state
protagoniste del "Poetry Arcade"
di Post Alley, a Seattle. Davide
Cortese ha recentemente ricevuto
in Campidoglio il Premio
Internazionale “Don Luigi Di
Liegro” per la Poesia. È anche
autore di due raccolte di racconti,
di un romanzo e di un cortometraggio.
Edizioni Progetto Cultura
Collana In bilico sui versi
sei euro,00
Il poeta è il solo che ha il
grandissimo privilegio di ricevere
lettere, impulsi, messaggi,
verità da questo mondo lontano,
mascherato dalle stoltezze e
brutture della nostra quotidianità.
Ha il compito di intercettare,
in alcuni momenti, la sua
grandezza e la sua inconfondibile
potenza ristoratrice. Il poeta
che fa tutto ciò ha un dono in
petto da coltivare gelosamente,
non necessariamente ha un nome,
lo avrà se i posteri ricorderanno
le parole che ha pronunciato,
scritto. Se le sue parole, quindi,
sopravviveranno. [...] Ed è
quello che Davide Cortese tenta
di fare con acquisita maturità
nelle scelte di stile e nei contenuti
affrontati. Sia che si
tratti di riportare a galla una
stagione, sia che si tratti di
captare il Vero con immagini
potenti come schegge e indagare
gli archetipi che accompagnano
l’esistenza, i tanti misteri,
nascita, morte, dolore, felicità,
desiderio, spazio, tempo.

Il poeta è il solo che ha il grandissimo privilegio di ricevere lettere, impulsi, messaggi, verità da questo mondo lontano, mascherato dalle stoltezze e brutture della nostra quotidianità. Ha il compito di intercettare, in alcuni momenti, la sua grandezza e la sua inconfondibile potenza ristoratrice. Il poeta che fa tutto ciò ha un dono in petto da coltivare gelosamente, non necessariamente ha un nome, lo avrà se i posteri ricorderanno  le parole che ha pronunciato, scritto. Se le sue parole, quindi, sopravviveranno. [...] Ed è quello che Davide Cortese tenta di fare con acquisita maturità nelle scelte di stile e nei contenuti affrontati. Sia che si tratti di riportare a galla una stagione, sia che si tratti di captare il Vero con immagini potenti come schegge e indagare gli archetipi che accompagnano l’esistenza, i tanti misteri, nascita, morte, dolore, felicità, desiderio, spazio, tempo. 

 

L'autore

Davide Cortese è nato nell'isola di Lipari nel 1974 e vive a Roma. Si è laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Messina. Nel 1998 ha pubblicato la sua prima silloge poetica, titolata "ES" (Edas, Messina), alla quale sono seguite le sillogi: "Babylon Guest House" (Libroitaliano, Ragusa, 2004), "Storie del bimbo ciliegia" (un’autoproduzione del 2008), “ANUDA” (Aletti Editore, Roma, 2011. In versione e.book per LaRecherche.it nel 2014), “OSSARIO” (Arduino Sacco Editore, Roma, 2012) e “MADREPERLA” (LietoColle, Faloppio, 2013). Le sue poesie nel 2004 sono state protagoniste del "Poetry Arcade" di Post Alley, a Seattle.

Davide Cortese ha recentemente ricevuto in Campidoglio il Premio Internazionale “Don Luigi Di Liegro” per la Poesia. È anche autore di due raccolte di racconti, di un romanzo e di un cortometraggio.


 

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Lettere da Eldorado

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: