Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.

Ok

Il nome del male

0 Review(s) 
12,00 €
Nessuna tassa

Pagamenti sicuri al 100%
 

Politica sulla privacy

 

Spedizioni

 

Condizioni di vendita

Il pagamento in contrassegno è disponibile per i portatori di seguito indicati.

SDA

“Tanto tempo fa, quando il grano non era ancora maturo. Un mondo senza spazio né tempo.” Così inizia la favola scritta da Sarita Massai e subito si apre ai nostri  occhi, inaspettato, il riferimento alle spighe di grano che evocano il profumo dei campi nelle calde estati, di una natura buona ed amica, di dolci e rassicuranti colline. Si accende il contrasto: le parole scavano dentro ‘un antico dolore che non trova pace’. Chi legge sente la forte opposizione e resta come straniato. 

Come un sapiente pittore Sarita ha tratteggiato con un’ombra sfumata i suoi personaggi, i cui contorni restano imprigionati nella dicotomia fra bene e male. Resta nella mente del lettore la forza di quelle dolorose immagini che non temono il precipizio né l’indicibile, evocato e poi coraggiosamente detto. (Dalla prefazione di Laura Corbini)

 

L'autrice

Sarita Massai, nata a Siena, ha da sempre coltivato un ardente amore per la natura e le sue più belle manifestazioni. Ha conseguito la laurea in Lettere, con la pubblicazione di una tesi sulla storia medievale per l’appunto della campagna senese. La sua curiosità mentale e spirituale la porta all’ottima conoscenza di quattro lingue, a un vivo interesse per la botanica e l’erboristeria, per la fisica laddove si incontra con la filosofia moderna, per le filosofie orientali ed altro ancora. Ha cominciato a scrivere, sia prosa che poesia, fin da adolescente ed ha pubblicato saggi storici e, insieme ad altri autori, libri di poesie. Con Edizioni Progetto Cultura ha dato alle stampe la raccolta di poesie Dove si compra il coraggio (2014) e il poemetto L’ombra del paradiso (2017).

Riferimenti Specifici

Opinioni

Scrivi la tua opinione

Il nome del male

Scrivi la tua opinione

16 altri prodotti della stessa categoria: